Our love is like Wildfire



[Per la canzone del titolo: QUA - dedicatele quattro minuti...li merita]

Cura Del Cuore, Medico, Cura, Cuore, Salute, Jpeg


La vita è piena di momenti che danno speranza.
"Basta ricordarsi come accendere la luce", direbbe Albus Silente e probabilmente è proprio così..

Dopo un risultato tremendo alle elezioni (le percentuali dell'AfD soprattutto nel Sachsen Anhalt sono decisamente allarmanti) eravamo un po' tutti giù di corda. Vedere che le stesse persone che aiutano i bambini a distanza perché fa cool si dichiarano disposti a chiudere le porte a bambini che scappano da una guerra è sinceramente agghiacciante, sentirli dire - e non sto inventando nulla, lo giuro - che i siriani non hanno la guerra in casa ma se ne vanno perché l'Europa è bella da vedersi e - vi prego sedetevi - che sono un popolo che puzza fa riflettere sulla mediocrità di certi pezzi da novanta.
Che puzza! Mi sembra di sentire qualche imbecille filo-leghista durante gli anni Novanta, quando Bossi urlava "Padania" e i miei compagni di classe volevano un compasso nel portapenne per disegnare il simbolo della Lega Nord. No comment.

Ma torniamo a noi... l'atmosfera era quella che era, gli umori abbastanza mesti eppure oggi qualcosa di decisamente meno fosco è successo: un'amica mi ha scritto raccontandomi una cosa bellissima. Oggi è andata al Klinikum dell'Università (fondamentalmente un ospedale) per donare un sample di sangue da destinare alla tipizzazione. Un bimbo di cinque anni era quasi riuscito a sconfiggere la leucemia che ne aveva tre. Quasi.
Ora che la malattia si è ripresentata i medici non hanno visto altra soluzione se non quella di rivolgersi alla popolazione e chiedere che si presentino in ospedale a donare il sangue, in modo da vedere se si trova un donatore compatibile e a quanto pare - lei ha chiesto ai medici - ad oggi sono andate più di mille persone il che - se considerate il fatto la cittadina sia prevalentemente universitaria - è notevole. E fa sperare. Perché Friederik ha un sorriso troppo bello per essere spento.

Mercoledì mattina vado a informarmi e chiedere se in quanto dottoranda internazionale posso donare anche io. Perché uniti possiamo fare qualcosa di grande, a volte basta solo ricordarcene.

Per maggiori informazioni - purtroppo solo in tedesco - vi invito a leggere QUA.

Commenti

Post più popolari