There's poetry in every moment of the day - Risotto agli spinaci

Al solito: credits per il titolo al meraviglioso Erlend Øye e alla sua canzone "Fence me in".

Trovare il riso da risotto all'estero non è un'impresa facile. Nossignore.
Una volta trovato, però, dedicare un pasto del week-end a un primo come si deve diventa quasi un obbligo morale. :D
Non vi viene fame a guardare certe immagini?



Ingredienti (per persona):
70 gr di riso per risotti
½ cipolla
olio evo
½ cup di spinaci cotti in padella con uno spicchio d'aglio
brodo vegetale q.b.
sale
pepe


Procedimento:
sminuzzate gli spinaci a coltello e mettete a parte. Poi tagliate la cipolla e fatela soffriggere con dell'olio evo. Una volta dorata, aggiungete il riso e lasciate tostare, prima di aggiungere un po' di brodo e iniziare la cottura del risotto. Dopo circa cinque minuti, aggiungete gli spinaci sminuzzati finemente e mescolate in modo che “si amalghimino” e coprite eventualmente con altro brodo.
A fine cottura risottate con un cucchiaio di olio o una noce di margarina, se preferite.
Aggiustate di sale e pepe prima di servire.

Commenti

Post più popolari